Processo industriale

By netme

 

PROCESSO INDUSTRIALE

Stemaplast, all'interno della struttura aziendale, vanta un processo produttivo di tipo industriale con macchinari e attrezzature all'avanguardia.

Per arrivare al prodotto finito, il processo inizia con la lavorazione della materia prima che si presenta in pellets.

I pellets, costituiti da polietilene trasparente o da bioplastica Mater-bi, iniziano il loro processo di trasformazione passando attraverso diversi tipi di macchinari.

Estrusione

Il ciclo prevede come prima operazione l'estrusione della materia prima. Il materiale, fuso in un prodotto omogeneo e fluido, verrà poi convertito in un sottile film plastico prima steso e dopo avvolto in bobine attraverso un sistema di rulli.

Stampaggio

Le bobine passano quindi alla stampatrice che imprimerà al film, attraverso un ulteriore sistema di rulli e matrici, immagini e scritte realizzate con inchiostri a base acquosa e privi totalmente di solventi.

Saldatura e taglio

Questo film che, al termine del processo di lavorazione, andrà a costituire il sacchetto finito si avvierà quindi al processo di saldatura e taglio, terminando con un piegamento e, se necessario, con un confezionamento manuale.

Rigenerazione

Gli sfridi di lavorazione recuperati, dopo una fase di triturazione, selezione, riscaldamento e ritaglio, vengono reinseriti nella linea produttiva attraverso l'impianto di rigenerazione che li riporta allo stato di pellets destinati successivamente all'uso non alimentare

  • © 2017 STEMAPLAST srl Zona Industriale P.I.P. 09070 PAULILATINO (OR) Telefono 0785/55122 – 55814 Fax 0785/566184 Cookie - Privacy